Una commozione coglie sempre i partecipanti alla Cerimonia. Presenti la seconda carica dello Stato e il labaro Nazionale dell’ANA con il suo Presidente, la cerimonia ha avuto luogo in un sacrario nel quale i lavori di restauro non si sono ancora conclusi.