GRUPPO DI GORIZIA

GORIZIA ” Tenente Maico Foghini 2 M.A.V. M.”

Via Morelli, 24 – 34170 – Gorizia

Telefono 0481 533963 – mail: gorizia.gorizia@ana.it

CAPOGRUPPO: Fulvio MADON

DIRETTIVO:

Brotto Alessandro, Cabas Luciano, Ciuffarin Marino, Di Giovanna Calogero, Interbartolo Andrea, Manzini Graziano, Novelli Alessio, Olivieri Giorgio, Oliviero Augusto, Silli Pierpaolo, Trevisani Romano e  Zitter Roberto

 

Gli Alpini della città di Gorizia iscritti all’ANA avevano fatto sempre riferimento direttamente alla Sezione fin dal 1923, anno della sua fondazione. Tuttavia l’esigenza di avere un’identità propria come Gruppo autonomo si fece sentire sempre più finché non venne fondato nel 1978 il Gruppo Alpini di Gorizia, intitolato al Tenente Maico Foghini, caduto sul fronte russo durante la Seconda guerra mondiale e decorato di due Medaglie d’Argento al Valor Militare. Primo Capogruppo fu Gianpiero Massi.
Fin dall’inizio furono programmate ed attuate frequenti gite con escursioni in montagna.
Nel campo sociale il Gruppo si è distinto per l’aiuto e la collaborazione fornita all’ANFFAS, in particolare in occasione dell’organizzazione della festa di Babbo Natale. Nel 2001, in riconoscimento a questo costante impegno, è stato conferito al Gruppo il premio “Solidarietà” a cura del Comitato Provinciale di Coordinamento fra Associazioni per la tutela dei disabili, patrocinata dal Comune di Gorizia, Provincia di Gorizia e Comune di Monfalcone.
Nell’ambito delle attività a favore della collettività i soci partecipano attivamente a tutte le esercitazioni di Protezione civile mentre annualmente sono organizzate due importanti momenti di ricordo e memoria cui il Gruppo è parte attiva nella realizzazione: l’escursione annuale sul Monte Nero dove viene deposto un omaggio floreale nell’anniversario della conquista del 16 giugno 1916 e la Fiaccola Alpina da Timau a Redipuglia in occasione delle festività dei primi di novembre.
Tra le iniziative dedicate più allo svago si annovera la camminata annuale sul “Monte Sabotino” mentre negli ultimi anni ha preso piede con gran numero di partecipanti la Calvario Alpin Run, gara competitiva di corsa in montagna che si tiene alla fine di novembre. Nel tempo si è poi consolidata la presenza a manifestazioni di solidarietà come la Colletta alimentare e la Lucciolata a favore della “Via di Natale” di Aviano presso la parrocchia di Campagnuzza e la collaborazione, con quest’ultima, in occasione della processione della Madonna Immacolata.

 

Tra le attività vanno ricordate:

  • Escursione annuale sul Monte Nero dove viene deposto un omaggio floreale nell’anniversario della conquista.

  • La camminata annuale sul “Monte Sabotino”

  • Babbo Natale per i soci dell’ANFFAS.

  • Primo novembre – Fiaccola Alpina

  • Metà novembre – Calvario Alpin Run gara competitiva di corsa in montagna

Articoli

Nessun articolo trovato.

ALPINI: ESEMPIO PER L’ITALIA