Sabato 2 ottobre ci siamo trovati numerosi per l’annuale messa dedicata ai nostri compagni Alpini Andati Avanti, allietata, come di consueto, dal coro caprivese “Cjantors tal non di Maria”.
L’iniziativa trova molto riscontro nella nostra comunità ed è un ulteriore occasione d’incontro ora più che mai viste le restrizioni imposte dalla pandemia.
La liturgia è stata officiata da Don Maurizio Qualizza che ha ricordato come i valori propri del corpo degli Alpini, nonostante il passare del tempo, rimangono sempre validi ed attuali e sono un concreto esempio per tutta la società.
Vi hanno partecipato, oltre ai soci del Gruppo ed i familiari degli Alpini Andati Avanti, il Presidente della Sezione Paolo Verdoliva ed alcuni rappresentanti dei Gruppi vicini.