Sabato 10 aprile sulla Rocca di Monfalcone, causa pandemia in atto, si è tenuta una sobria, ristretta ma significativa cerimonia.
Il Sindaco della Città dei cantieri Anna Maria Cisint ha consegnato alla Sezione A.N.A. di Gorizia Nucleo di Protezione Civile, presenti il Presidente Verdoliva ed il Coordinatore della P.C. Manzini, un attestato di riconoscimento con la seguente motivazione: “per il costante impegno profuso dai Volontari dell’Unità di Protezione Civile della Sezione ANA di Gorizia durante l’emergenza sanitaria dovuta al covid19 e per le numerose attività svolte a favore della popolazione isontina”.