Skip to Content

Sezione di Gorizia - Salita al Monte Nero

Sabato 11 giugno 2016

Come ogni anno le Penne Nere della Sezione di Gorizia assieme a quelle della Sezione di Cividale del Friuli si ritroveranno nuovamente sulla cima del monte Nero (Krn) m. 2.224 nella ricorrenza della presa del monte, avvenuta nella notte tra il 15 e il 16 giugno 1915, per onorare il sacrificio di questi uomini che hanno sacrificato la loro vita per la Patria e per eseguire il perentorio ordine "conquistare la cima".

In questa operazione le perdite furono:

  • italiane: ufficiali morti 2, alpini morti 23, feriti 115
  • austroungariche: un centinaio di morti, circa 200 feriti, prigionieri 629

 

Programma:

partenza con mezzi propri dal piazzale della Casa Rossa (Gorizia) alle ore 5,30; trasferimento in località Kuhinja m. 1.020;
inizio della salita a piedi circa 3 h. e 15 minuti fino al rifugio ubicato a circa 50 mt. sotto la sommità.
Sosta e successiva salita alla vetta dove alle ore 12,00 inizierà la celebrazione della S. Messa recitata da don Fulvio Marcioni, quindi la commemorazione ai caduti con la deposizione dei fiori e recita della preghiera dell'Alpino, la cerimonia sarà accompagnata dalle note del flauto suonato dall'alpino Giorgio Samar. Quindi la discesa per poi ritrovarci in località Tarcetta sede del Gruppo ANA di Pulfero per ristorarci dopo la fatica con un rancio alpino e un buon bicchiere di vino.
 
Note:
 
percorso lungo e faticoso, occorre buona resistenza fisica e allenamento per superare il discreto dislivello da compiere (1.200 m.); sentiero di montagna ripido sino alla cima del monte Nero ma senza difficoltà tecniche.
 
Contatti per informazioni
alpino Giorgio Olivieri
tel. 0481 30428    cell.  3483001905
 

 



Utenti in linea

Attualmente ci sono 0 utenti e 0 ospiti
Dr. Radut | attivita_gorizia